Webinar: cos’è e perché è un utile strumento per le aziende

Il webinar è una forma di comunicazione sempre più utilizzata da aziende, soprattutto in quest’ultimo periodo.

Scopri i vantaggi.

 

Si tratta di incontri e seminari condotti sul web e in modalità streaming attraverso appositi software di riferimento, ai quali possono accedere tutti gli utenti invitati.

Uno strumento estremamente proficuo per le PMI, utile per interagire con un ampio numero di persone senza gli oneri della presenza in loco e le problematiche relative alla distanza.

Cos’è un webinar e come si svolge

Oggi lo smart working è diventato quasi una prassi e le modalità di trasmissione del sapere sono decisamente cambiate. In questo nuovo panorama, il webinar si configura come un supporto rilevante per la sua capacità di unire professionisti da tutte le parti del mondo.

Il webinar è un evento online ed in molti casi è gratuito. Il suo funzionamento prevede che si possa accedere tramite invito oppure compilando una domanda di iscrizione. Si può partecipare da qualsiasi dispositivo connesso in rete compatibile con le piattaforme di riferimento e durante l’evento si ha l’opportunità di scrivere commenti e domande tramite chat live.

È presente un relatore (o più relatori) che illustra i temi in discussione, mostra slide o video e risponde alle domande, mentre chi assiste ha l’occasione di apprendere nuovi concetti, prendere appunti e rivedere in un secondo tempo l’evento registrato.

 

Come le PMI possono sfruttarne il potenziale

Le sue applicazioni sono molteplici e investono una vasta gamma di settori. Le linee guida dei webinar, unite alle specifiche caratteristiche delle piattaforme dedicate, ne permettono un utilizzo estremamente versatile.

I seminari online si organizzano ad esempio per:

  • sviluppare corsi di formazione e aggiornamento;
  • conferenze e convegni;
  • workshop e laboratori interattivi;
  • presentare nuovi prodotti o servizi;
  • incontri virtuali con la stampa.

 

Sono evidenti i numerosi vantaggi che l’utilizzo di uno strumento come il webinar comporta, innanzitutto la possibilità di interagire e sviluppare la propria attività indipendentemente dalla collocazione geografica.

Mediamente un seminario online ha una durata non superiore all’ora e mezza, ma è anche possibile organizzare eventi di maggiore portata, con molteplici relatori e interventi nell’arco di uno o più giorni.

 

Un’efficace soluzione di marketing

Molti di questi eventi online vengono inseriti nelle più recenti strategie di marketing. Sono infatti pensati per attrarre nuovi clienti e migliorare le vendite, obiettivi raggiungibili attraverso una serie di passaggi.

Si inizia con la scelta dei temi e la creazione dei relativi contenuti, per poi passare alla promozione del seminario e all’invio di inviti destinati ai potenziali clienti.

Allo stesso modo assume rilevanza il lavoro successivo, volto a massimizzare i contatti, magari istituendo un sondaggio per chiedere se i contenuti del webinar siano stati ben accolti o inviando ai partecipanti la registrazione dell’evento, accompagnata da indicazioni per rafforzare il rapporto con l’azienda.

La buona qualità e la conseguente riuscita del webinar è comunque un passo determinante per avvicinare nuovi clienti al marchio e migliorare il rapporto con quelli già acquisiti in precedenza.

Sia che si tratti di presentazioni, videoconferenze di gruppo, meeting aziendali, riunioni strategiche o eventi di altra natura, le funzioni di cui avvalersi cercano di venire incontro a ogni esigenza.

 

Per una PMI il webinar risulta un valido alleato, in virtù della preziosa opportunità di dialogare a distanza, da casa o da qualsiasi altro luogo, con persone collocate in ogni parte del mondo e trasmettere informazioni, innovazioni e promozioni inerenti il proprio business.

 

Hai mai organizzato un webinar? Raccontaci la tua esperienza nei commenti.

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working efficace: le soft skills da avere
Conference call: 4 regole per la riunione online perfetta
Coworking e Smartworking per lavorare meglio